CIRCOLARE 5205 PDF

cular /, in which the performance charac-. teristics . The Circular / requires C&D to be used. as road .. Circolare n. circolare n. del 15/07/ (minambiente) green public procurement – indicazioni per l’operativit√£ nel settore edile, stradale e ambientale, ai sensi del. Circular Carbide Slitting / Cutting Knife Blade; Comes with 2″, 3″, 5″, 7″, 10″, 12″ and 14″ Diameters; Overall Dimensions: 5/8″ Arbor Hole; Comes in 1/32″, 1/16″.

Author: Voodoosho Zugore
Country: South Sudan
Language: English (Spanish)
Genre: Marketing
Published (Last): 20 November 2007
Pages: 161
PDF File Size: 7.13 Mb
ePub File Size: 16.77 Mb
ISBN: 624-7-49309-682-2
Downloads: 54651
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Nikojora

Circllare out the form below to receive a free trial or learn more about access:. We recommend downloading the newest version of Flash here, but we support all versions 10 and above. If that doesn’t help, please let us know. Unable to load video. Please check your Internet connection and reload this page. If the problem continues, please let us know and we’ll try to help.

An unexpected error occurred. Flammability and Burning Efficiency of Crude Oil. Click here for the english version. For other languages click here. Queste condizioni consentono uno studio di laboratorio controllate dell’efficienza combustiva di incendi di piscina di petrolio greggio che sono equivalenti a esperimenti su scala operativa.

Il metodo fornisce anche dati quantitativi sui requisiti per bruciare oli greggi in termini di potenza termica critico, tempo di ritardo di accensione in funzione della potenza termica incidente, la temperatura in superficie dopo l’accensione e l’inerzia termica.

L’approccio pratico all’accensione di versato olio come un problema di binario ed etichettatura oli o “infiammabili” o “non infiammabile” ad es. Brandvik, Fritt-Rasmussen, et al. In teoria, qualsiasi combustibile possa essere bruciato 5250 una fonte d’ignizione appropriato. Sottoponendo gli esperimenti di laboratorio su piccola scala un flusso costante di calore esterno, il feedback di calore superiore per incendi di grandi dimensioni piscina possa essere simulato in condizioni di laboratorio controllate.

Come tale, il metodo sviluppato permette di studiare l’efficienza combustiva efficacemente in funzione del diametro variando il flusso di calore esterne. L’erosione del greggio viene descritto il processo di fisico e chimico che influenzano un greggio, una volta che esso viene versato sull’acqua, come ad esempio le perdite dei suoi componenti volatili e miscelazione con acqua alle emulsioni acqua-olio di forma ad es. Studi di efficienza di combustione in genere concentrarsi su diversi tipi di fresco e weathered oli greggi e le condizioni ambientali a scala fissa ad es.

La combinazione di studiare questi due parametri per oli greggi in funzione di entrambi i tipi differenti dell’olio e il diametro della piscina simulato attraverso esperimenti facilmente ripetibili era precedentemente inattuabile nella pratica.

Please recommend JoVE to your librarian. Questo 5250 si avvale di due differenti configurazioni sperimentali utilizzati nei passaggicome mostrato nella schema accompagna. Le specifiche tecniche di queste configurazioni sono descritte dettagliatamente nel documento complementare, che comprende anche fotografie delle configurazioni aggiuntive. Se non specificato diversamente, delle misurazioni di dati ad fircolare, temperature, flussi di calore o le concentrazioni di gas sono misurate digitalmente attraverso un multiplexer e data logger.

I data logger sono operati con un programma di acquisizione di dati digitali. Nel protocollo, la frase “avviare il data logger” comprende tutte le azioni secondo le istruzioni del programma, come previsto dal costruttore, che sono necessari per avviare 52205 dei dati.

Questo passaggio si basa su Mackay e Stiver 25 e Buist, Potter, et al. I risultati danno un esempio dei tempi di ritardo di accensione aumentata per oli greggi evaporati. Inoltre, il flusso di calore critico, rappresentato dagli asintoti verticali, aumenta anche in funzione delle perdite per evaporazione. Nel complesso, questi risultati danno un’impressione della forza e dell’esposizione durata che una fonte di accensione deve avere per bruciare questi diversi tipi di oli.

Ulteriori risultati ottenuti con il protocollo descritto nel presente documento possono essere trovati in Van Gelderen, Rojas Alva, et al. I risultati per Grane evaporato Figura 7 danno un buon esempio di un set di dati che si adatta con la sua linea di tendenza lineare, con un valore di 2 R di 0. Vedere il Documento complementare per ulteriori dettagli su questi calcoli.

  ASTM D5590 PDF

A flussi di calore basso, efficienza combustiva Mostra una differenza significativa tra il petrolio greggio leggero fresco e il petrolio greggio pesante evaporato. Tuttavia, l’acqua evapora durante la combustione e l’insorgenza di boilover ulteriormente complica efficienza combustiva e brucia le valutazioni di tasso come aziona le goccioline di olio e acqua dal combustibile.

Il risultato mostra un chiaro picco di temperatura dopo s. Valori di letteratura l’inerzia termica per oli greggi per scopi di confronto possono essere trovati nel Regno di Wu, et al. Schemi di installazione la COFA. Inoltre, viene visualizzato un insieme di tre primi piani a-c il processo di riempimento della COFA che corrisponde al protocollo passi 4. Versione descrizione schematica dell’installazione cono non in scala.

Gli schemi dispongono anche di un primo piano del collocamento termocoppia in tubi dell’acqua punto 5.

Dettagli del supporto del campione di cono sono dato in Figura 3. Schematica dettagliata della sezione trasversale del supporto del campione circolare del setup cono. Schemi della COFA di installazione per studiare la temperatura superficiale di petrolio greggio al momento dell’accensione.

Gli schemi mostrano una vista dall’alto a sinistra e vista di sezione trasversale a destra e il programma di installazione include riscaldatori a raggi infrarossi IRun sistema di accensione di scintilla e un set di tre termocoppie per misurare la temperatura superficiale della marea nera passaggio 8. Perdite per evaporazione di un petrolio greggio leggero DUC come funzione del tempo. I dati sono stati ottenuti utilizzando il metodo spumeggiante aria descritto nel passaggio 2 e mostrano chiaramente un tasso di evaporazione ridotta dopo il primo giorno ore Questi dati sono stati ottenuti utilizzando il programma di installazione di cono Figura 2 secondo il protocollo nel passaggio 7.

Le barre di errore indicano un intervallo di dati basato su esperimenti di Questi dati sono stati ottenuti utilizzando il programma di installazione di cono Figura 2secondo il protocollo nel passaggio 7 e trattati con EQ 2.

I risultati indicano che le Grane evaporato ha una maggiore inerzia termica rispetto fresco Grane, come previsto. Il grafico mostra inoltre come, per oli volatili a flussi di alto calore incidente, ritardo accensione molto brevi periodi Figura 8: I dati sono stati ottenuti dal setup cono Figura 2 elaborazione O 2CO 2 e misure di concentrazione di CO dall’analizzatore di gas passaggio 7 secondo EQ. Il petrolio greggio fresco Mostra un profilo di tasso del rilascio di calore regolari per oli greggi senza acqua contenuto.

I dati sono stati ottenuti nel setup del cono Figura 2 secondo Step 7 e mostrano come le efficienze masterizzazione di tipi diversi di petrolio greggio convergono a flussi di calore incidente alta. Il picco improvviso di temperatura dopo s indica il momento di accensione.

La destra di temperatura prima di questo picco di sbalzi di temperatura Mostra la temperatura in superficie dopo l’accensione. Documento complementare Per favore clicca qui per scaricare questo documento. Non sono inoltre disponibili modelli di trasferimento calore prontamente disponibile che possono essere utilizzati in pratica per determinare l’equilibrio termico tra una masterizzazione greggio e relativo sub-strato di acqua che scorre. L’acqua di raffreddamento calibrazione pertanto deve essere basata su dati sperimentali dall’impostazione COFA passaggio 4.

Durante la combustione di un greggio sotto la stufa di cono, l’acqua outflowing aumenta di temperatura nel tempo, nella misura in cui dipende il flusso termico incidente. Solo attraverso un ampio studio sperimentale empirico sarebbe possibile ottimizzare il raffreddamento della calibrazione per tutti i flussi di calore incidente testata e per ogni tipo di olio testata.

Senza una superficie di olio ancora, diventa molto difficile da misurare con precisione la temperatura in superficie al momento di accensione al passaggio 8. L’efficienza di combustione degli oli greggi quindi possa essere testato in funzione di un flusso di calore incidente un’installazione sperimentale che meglio rappresenta in situ le condizioni di combustione. Attualmente, gli esperimenti vengono condotti in condizioni ambientali molto calme.

  AS NZS 1554.1 PDF

Per simulare tali condizioni, la COFA potrebbe ad esempio essere equipaggiato con un creatore di onda e ventilatori che creano un vento sopra la superficie dell’acqua.

Gli autori vorrei ringraziare il Consiglio danese per la ricerca indipendente per il finanziamento del progetto Grant DDF – Maersk Oil e Statoil fornito le greggi che venivano usate per i risultati rappresentativi. Nessuno degli sponsor sono stati coinvolti nel protocollo o i risultati di questa carta. Gli autori inoltre ringraziare Ulises Rojas Alva per assistenza con la costruzione il portacampioni cono modificate.

You must be signed in to post a comment. Please sign in or create an account. Skip to content Engineering. Your institution must subscribe to JoVE’s Engineering section to access this content.

Fill out the form below to receive a free trial or learn more about access: Indossare occhiali e guanti durante la manipolazione di petrolio greggio e lavorare in un’area ben ventilata. Agitare a mano ogni contenitore di olio per min e far loro calore fino a temperatura ambiente prima conducendo esperimenti.

Restituire le greggi per lo stoccaggio refrigerato tra sessioni di test.

ADIDAS #SHA5205 Women’s Size L Athletic CLIMALITE Stretch Fitted White Shorts

Pulire le superfici accidentalmente contaminate con petrolio greggio utilizzando un solvente apolare volatile e.

Collegare l’o-ring per un tubo di plastica per esempio, I. Pesare il coperchio e il contenitore di plastica con l’o-ring in plastica separatamente e registrare il loro peso. Posizionare il contenitore sotto una cappa aspirante e collegare l’o-ring per il sistema di aria pressurizzata. Ogni misura di peso intermedio viene utilizzato per stabilire circolarr curva di evaporazione in funzione del tempo, che circllare con la previsione del tempo di evaporazione necessaria per raggiungere lo stato desiderato evaporativo agli agenti atmosferici.

Pulire il contenitore, il coperchio e o-ring con un solvente non polare volatile per eliminare eventuali residui di petrolio greggio. Agitare la miscela acqua-olio a mano per min. Quindi posizionare la bottiglia di vetro su una tavola vibrante rotante e mescolare la miscela acqua-olio a rpm per 20 h a temperatura ambiente.

Al fine di evitare problemi con la separazione del livello dell’acqua dall’emulsione, condurre esperimenti con l’emulsione sullo stesso giorno quando viene completato il periodo di agitazione di 20 h. Girare l’elica e regolare l’altezza verticale e flusso di modo che le onde sono a malapena osservabili nell’acqua all’interno del cilindro di vetro Pyrex. Registrare l’altezza verticale e l’assetto di flusso ad es.

Save the date: on April 16th Envipark illustrates the bioeconomy platform

L’elica viene utilizzato per creare una corrente nel corpo dell’acqua che vircolare efficacemente il livello di acqua sotto il masterizzazione greggio al fine di prevenire il fenomeno di boilover 28 Assicurarsi che qualsiasi equipaggiamento vulnerabile siano protetto ad es. Versare l’olio greggio sull’acqua all’interno del cilindro di vetro Pyrex.

Fare attenzione a non versare olio fuori il fondo del cilindro versando l’olio troppo veloce. Pesare il piatto di alluminio nuovamente e registrare il peso effettivo del greggio riversato all’interno del cilindro di vetro Pyrex.

Percorsi di corsa | Regno Unito | GPSies

Accendere la cappa di scarico e l’elica. Poi accendere il petrolio greggio utilizzando un cannello butano e circolae il tempo di combustione dal momento dell’accensione al momento dell’estinzione con un cronometro.

Dopo che il fuoco si spegne naturalmente, raccogliere l’olio rimanente sulla superficie dell’acqua cidcolare come il residuo di ustione utilizzando pastiglie assorbimento idrofobo con un peso noto.

Scuotete le raccolte d’acqua prima di pesare le pastiglie per determinare il peso di residui.

L’efficienza di combustione viene quindi calcolata utilizzando EQ.

Author: admin